Una squisita ricetta per Halloween in ricordo di un amore ormai andato e di un viaggio inaspettato : Fusilli Zucca, Pescatrice e Pistacchi

il
IMG_3873
Halloween 2016: l’attesa nei mesi precedenti aveva amplificato all’ennesima potenza ogni immaginabile aspettativa. Sarei partita con il mio fidanzato per la California.Io, mai stata fidanzata, avevo finalmente un amore con il quale condividere passioni, visitare luoghi ignoti, passeggiare  per i viuzzi di San Francisco alla scoperta di odori nuovi, viste mozzafiato e sapori inediti. Già mi immaginavo mano nella mano come in un romantico film di amore. Che mielosa tenerezza!

Any way, ero eccitatissima al pensiero. Unico possibile intoppo: ero terrorizzata dalla richiesta delle ferie. L’azienda per la quale lavoravo ( perchè ahimè ho perso il lavo e pure il fidanzato), non  concedeva ferie in periodi dell’anno diversi da quelli estivi, ma stranamente a me le aveva concesse.

Tutto andava come doveva andare , unica nota stonata: avrei lavorato per tutta l’estate, ma vabbè, era un sacrificio che valeva la pena compiere.

IMG_4504
A un mese esatto dalla partenza accade il patatrack. Il mio adorabile “fidanzato” mi comunica senza molti indugi o falsi scrupoli che tra noi non era scoccata la scintilla ( in realtà poi ho scoperto che si teneva già un’altra da un pò)

Che si fa in questi casi? Avevo due alternative 1) piangere disperata fino alla disidratazione al pensiero di aver sprecato ferie, perso soldi e amore. 2) Partire ugualmente alla conquista della California con quell’angelo della mia migliore amica. Chiaramente ho scelto la seconda. E’ stato il più bel viaggio della mia vita. Ho attraversato la California da Nord a Sud, passando per la Death Valley e il Grand Canyon. guidando per la Route 66 e il Big Sur, perdendomi tra i surfisti di San Diego  e assaggiando una squisita aragosta in un gazebo nella turistica Santa Barbara. Potrei raccontarvi aneddoti fantastici sul mio viaggio, ma questo è un’altra storia che forse scriverò più avanti.

IMG_3959
Ad Halloween a Los Angeles ho assaggiato un piatto a base di zucca e pistacchio che ha ispirato la ricetta che sto per descrivere . Era una pietanza a base di carne, ma dato che amo il pesce l’ho rivisitata cosi: FUSILLI CON VELLUTATA DI ZUCCA, PESCATRICE E GRANELLA DI PISTACCHIO.
IMG_3553
In una pentola fate soffriggere olio, cipolla di Tropea o cipollotto (a seconda dei gusti, se preferite un sapore meno intenso procedete con il cipollotto) e peperoncino. Versate poi la zucca tagliata a cubetti. Aggiustate di sale e lasciate insaporire per qualche minuto a fiamma alta. Abassate la fiamma e sfumate con del vino bianco. Lasciate cuocere per circa 30 minuti. Nel frattempo procedete con la cottura della pescatrice
IMG_3567
Aglio, olio, peperoncino, una sfumata di vino bianco, un pizzico di sale e la vostra pescatrice è pronta per essere tagliuzzata e unita alla zucca. Procedete con la cottura della pasta, noi abbiamo scelto dei fusilli molto grossi, ma si sposa benissimo con questo piatto anche il pacchero di gragnano…mmmm che bontà
IMG_3597
Fate cuocere la pasta qualche minuto in meno e passatela in padella con la zucca e la pescatrice. Il piatto è pronto, impiattate e spolverate con granella di pistacchio! #buonappetito #sorellechef

IMG_3599

Un commento Aggiungi il tuo

  1. elisabettapend ha detto:

    sembrano favolosi! sicuramente il viaggio è stato molto meglio così!!!✌🏻

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...